full screen background image
Search
17 febbraio 2019
  • :
  • :

Un viaggio chiamato Appia, racconto a 4 voci – 5 Giugno

Un_Viaggio_Chiamato_Appia

Domenica 5 giugno alle ore 9:30, 3 Guide Ambientali e ed Escursionistiche (GAE) ed un archeologo vi guideranno avanti ed indietro lungo uno dei percorsi più affascinanti e meno conosciuti della Regione Lazio: la Via Appia antica tra Fondi ed Itri.

Le guide, dandosi il cambio, vi condurranno lungo questa antica via dando di volta in volta una lettura diversa di questo percorso.

La storica Via romana lascerà spazio al percorso naturalistico in uno scenario d'incomparabile e selvaggia bellezza; la rievocazione di quelle che furono le vie medievali dei pellegrini, mercanti e crociati e la narrazione delle gesta dei briganti di Michele Pezza detto Frà Diavolo saranno solo alcuni degli argomenti di questa giornata tra natura, Francigena del sud e Via Appia.

Le 4 diverse voci metteranno in evidenza come l'interpretazione di un territorio, da parte di una guida qualificata, consenta di donare al viaggiatore emozioni sempre nuove.

Appuntamento presso il parcheggio dal lato Fondi del percorso che può essere raggiunto percorrendo la via Appia - SS7 da Fondi in direzione Itri. A guidarvi saranno Alessandro de Bonis (l'archeologo) e le guide GAE Valeria De Meo, Chiara Lemma e Daniele Ruggeri.

Organizzato da AIGAE (associazione italiana guidea ambientali escusionistiche), AITR (associazione italiana turismo responsabile) e Comitato Via Francigena del Sud. Il percorso non presenta particolari difficoltà (classificato livello T - turistico) ma sono assolutamente richiesti calzature adatte ad un'escursione (no ciabatte, infradito, sandali o tacchi), un cappello ed acqua da bere. il percorso è composto di due tratte (andata e ritorno) di poco più di 2 chilometri ciascuna (4/5 km in totale). L'evento è gratuito, richiesta la prenotazione entro il 2 giugno per un'organizzazione ottimale dell'escursione.

Per ulteriori informazioni: Comitato Via francigena del sud