full screen background image
Search
17 dicembre 2017
  • :
  • :

L’Olio genuino di antica tradizione

Gusto_Olio

L’olio extravergine di oliva delle nostre colline, ha una tradizione millenaria, per secoli l’olivicoltura ha condizionato lo sviluppo del territorio, la vita delle popolazioni e l’economia della provincia Pontina, quasi esclusivamente basata sulla produzione di olio.

La provincia di Latina, storicamente vocata all’olivicoltura, vanta un’importante produzione di olio extravergine di oliva riconosciuta ed apprezzata su scala nazionale: il Colline Pontine DOP.

L’olio extravergine d’oliva Colline Pontine gode di un particolare microclima che gli conferisce un’aromaticità unica ed inconfondibile.

E’ ottenuto dalla spremitura delle olive di varietàFrantoio, Leccino ed Itrana, meglio conosciuta come Oliva di Gaeta, ma soprattutto è buonissimo!

OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA COLLINE PONTINE

La coltivazione degli oliveti è profondamente radicata nel territorio Pontino come dimostrato da importanti riconoscimenti nazionali ed internazionali datati 1872 e da altre documentazioni storiche.

L’olio extravergine d’oliva Colline Pontine gode di un particolare microclima che gli conferisce un’aromaticità unica ed inconfondibile.

E’ ottenuto dalla spremitura delle olive di varietà Itrana, Frantoio e Leccino, l'olio Colline Pontine possiede colore verde dorato, l’odore fruttato ricorda l’oliva fresca, al palato risulta piccante e delicatamente amaro.

OLIVA DI GAETA

L'oliva di Gaeta, della varietà locale Itrana, presenta una forma leggermente affusolata,  una polpa soda e carnosa, un colore violaceo vinoso, al gusto risulta amarognola.

Ottimo l’olio che ne deriva e speciali in salamoia.

Le olive di Gaeta, destinate alle conserve, si raccolgono allo stadio di piena maturità (le drupe rimangono sull’albero fino a Marzo – Aprile) ossia quando raggiungono una colorazione nera, brillante e talora ricoperte da una velatura pruinosa localmente definita panno.

0 0 0 0 0